Categoria: Archivio Notizie

Generazione PINCODE per trasmissione dati 730 precompilato

Per la trasmissione delle fatture al sistema 730 precompilato è necessario DOPO AVER RICEVUTO LE CREDENZIALI di accesso, che il medico/odontoiatra acceda al sito www.sistemats.it e crei il PINCODE indispensabile per proseguire con l’invio.

A tal fine si prega di seguire con attenzione la seguente procedura:

– entrare in www.sistemats.it

– area riservata

– accesso con credenziali (inserire le proprie credenziali: (Codice Fiscale e Password) – se è il primo accesso, il sistema in automatico chiede di modificare la password assegnata.

– accedere a “Profilo Utente” (in basso a sx)

– cliccare su “Stampa PINCODE” (in altro a dx)

A questo punto stampare il PDF che si genera in automatico; il PINCODE è quel numero di 10 cifre che compare infondo al PDF stampato

Aggiornamento Paesi in via di sviluppo

AGGIORNAMENTO IN PAESI IN VIA DI SVILUPPO (PVS)

L’Ordine dei Medici di Pavia, che da parecchi anni considera con particolare attenzione la collaborazione in progetti di ordine sanitario nei PVS, offre ai propri iscritti la possibilità di aggiornamento “in loco”.

Ciò è possibile nell’ambito di specifici progetti attuati da Enti o Associazioni, i quali stipulano apposita convenzione con il nostro Ordine dei Medici.

Attualmente è operativa la convenzione con l’Università di Pavia, grazie alla quale 4 medici si sono recati nella Repubblica Democratica del Congo nel 2009, 6 medici in Senegal nel 2010 ed altri 6 hanno presentato domanda per il 2011.

L’interessato (è tassativo che sia iscritto al nostro Ordine Provinciale), presa visione delle linee-guida, inoltrerà apposita domanda al Presidente dell’Ordine, allegando la scheda con la descrizione del progetto ed il suo programma di aggiornamento.

La domanda e la documentazione saranno valutate dal gruppo di lavoro dell’Ordine e, se ritenute idonee, approvate dal Consiglio.

In caso di approvazione, verranno rimborsati i costi sostenuti nel limite massimo di € 2500 (vedi linee-guida), previa consegna di documentazione comprovante le spese sostenute.
 

Rideterminazione importi delle marche da bollo

Rideterminazione importi delle marche da bollo

Sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana n. 147 del 25 Giugno 2013 è stata pubblicata la Legge 24.06.2013 n. 71 che all’art. 7 – bis, comma 3, dispone la rideterminazione dell’imposta fissa di bollo attualmente stabilita.

La rideterminazione opera nel seguente termine:

Marche da Bollo € 14,62 (ovunque ricorrano)  – rideterminate ad euro 16,00

Marche da Bollo € 1,81 (ovunque ricorrano) – rideterminate ad euro 2,00

La norma sopraccitata è in vigore dal 26 Giugno 2013

icon Scarica la comunicazione della FNOMCeO